Jean-Noël Thorel, un uomo che combatte
le idee preconfezionate

NAOS è stata fondata da Jean-Noël Thorel, farmacista e biologo. Sin dal principio ha rovesciato
il modo di interpretare il settore della cosmetica, spingendosi tanto oltre da modificarne il paradigma.

I

Il suo percorso professionale inizia in una farmacia in Gare de l’Est a Parigi, lavorando a stretto contatto con i clienti. Questa esperienza gli serve da base per rafforzare la propria determinazione a meglio comprendere i bisogni di tutti e ad affrontarli in modo diverso.

Nel 1973, affianca Jean-Henri Belin, l’AD del laboratorio farmaceutico PHARMEX, di proprietà di MERCK e RICKER.

Diventa poi Direttore Generale dei Laboratori GOUPIL, lavorando accanto al loro fondatore, Jean-Jacques Goupil, prima di lasciarli per divergenze di natura etica legate alla formulazione dei loro prodotti solari.

La visione pioneristica di Jean-Noël Thorel lo porta ad intraprendere, in modo del tutto naturale, l’avventura imprenditoriale. Nel 1977, Jean-Noël Thorel fonda il centro di ricerca CEREDAP (Centre d’Etudes et de Recherche en Esthétique et Dermatologie Appliquée), dove crea i primi prodotti Bioderma e Institut Estherderm. Partendo dal principio che «quando la pelle soffre, piuttosto che iper-trattarla, occorre insegnarle a ‘vivere’», crea degli innovativi concetti di prodotto con il supporto di noti ricercatori in ambito dermatologico e biologico, e registra i suoi primi brevetti.

Con l’implementazione di nuove modalità di azione ispirate dalla pelle stessa e capaci di attraversare la barriera cutanea, ha contribuito all’evoluzione della legislazione in materia e cambiato il paradigma dei cosmetici tradizionali nel campo della Skincare.

La visione pioneristica di Jean-Noël Thorel lo porta ad intraprendere, in modo del tutto naturale, l’avventura imprenditoriale. Nel 1977, Jean-Noël Thorel fonda il centro di ricerca CEREDAP (Centre d’Etudes et de Recherche en Esthétique et Dermatologie Appliquée), dove crea i primi prodotti Bioderma e Institut Estherderm. Partendo dal principio che «quando la pelle soffre, piuttosto che iper-trattarla, occorre insegnarle a ‘vivere’», crea degli innovativi concetti di prodotto con il supporto di noti ricercatori in ambito dermatologico e biologico, e registra i suoi primi brevetti.

Con l’implementazione di nuove modalità di azione ispirate dalla pelle stessa e capaci di attraversare la barriera cutanea, ha contribuito all’evoluzione della legislazione in materia e cambiato il paradigma dei cosmetici tradizionali nel campo della Skincare.


Jean-Noël Thorel, Fondatore e Presidente
di NAOS


Jean-Noël Thorel, Fondatore e Presidente
di NAOS

"Sono andato avanti con

la profonda convinzione che

ci fosse qualcosa di importante

da fare in un settore che

limitava la propria missione ad

una semplice azione estetica

e superficiale a favore

delle donne."

Jean-Noël Thorel